Come e dove pagare

Il Contributo Consortile può essere pagato:

  • presso gli sportelli postali, utilizzando i bollettini postali allegati all'avviso di pagamento (rata unica oppure due rate);
  • presso qualsiasi Banca, utilizzando il bollettino bancario allegato all'avviso di pagamento (rata unica);
  • mediante bonifico, al segente IBAN: IT81V0572811801017570712115 ed indicando obbligatoriamente il numero dell'avviso di pagamento ed il codice fiscale.

 

Invito al Controllo

Si invita a prendere visione dei dati e degli importi indicati nell'Avviso di Pagamento. Qualora si riscontrassero incongruenze o inesattezze e per qualsiasi chiarimento si invita a contattare il Consorzio:

  • recarsi presso l'Ufficio Catasto del Consorzio, Viale della Libertà 61 - Piedimonte Matese, nei giorni Lunedi, Mercoledi, Venerdi dalle ore 8.30 alle ore 12.30;
  • inviare una mail a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • telefonare al n. 0823.911446
  • inviare un fax al n. 0823.913993
  • inviare una lettera al seguente indirizzo: Viale della Libertà 61 - 81016 Piedimonte Matese (CE)

 

AVVERTENZA IMPORTANTE

Il mancato pagamento dell'"Avviso di Pagamento", entro la scadenza indicata, comporta l'invio, tramite raccomandata A/R, di un "Sollecito di Pagamento" (rata unica), di importo pari al contributo non versato + spese amministrative e di notifica. Qualora nel frattempo si fosse provveduto, in ritardo, al saldo dell'importo indicato nell'avviso, le spese di notifica saranno comunque dovute.

Il mancato pagamento anche del "Sollecito di Pagamento" causerà l'invio della cartella di pagamento e la conseguente riscossione coattiva, il cui importo sarà ulteriormente gravato di una "sanzione amministrativa pecuniaria" pari al 10% dell'importo non versato, con un minimo di € 10,00 (oltre all'aggio e ad ulteriori oneri imposti dall'Agente della Riscossione), a ristoro del danno economico causato all'Ente dal mancato incasso e dai maggiori costi sostenuti per il recupero dei crediti dovuti.


Modalità di ricorso

  • contro l'Avviso di Pagamento, per errori materiali: direttamente alla Deputazione Amministrativa del Consorzio (art. 112 R.D. 8/5/1904, n. 368);
  • contro la Cartella di Pagamento:
    • per errori materiali: direttamente alla Deputazione Amministrativa del Consorzio (art. 112 R.D. 8/5/1904, n. 368);

    • per impugnative sulla sussistenza dell'obbligo contributivo: alla Commissione Tributaria Provinciale competente per territorio (art. 12 D.Lgs. 546/1992 come modificato dall'art. 12 L. 488/2001) entro 60 giorni dalla notifica della cartella esattoriale;

    • per impugnative concernenti l'ammontare del contributo e quindi i provvedimenti per la disciplina della determinazione della misura del contributo, il ricorso va proposto al Tribunale Amministrativo Regionale nei temini di legge.

Consorzio di Bonifica del Sannio Alifano - Viale della Libertà, 61 - 81016 Piedimonte Matese (CE)
C.F. 82000610616     Tel. 0823.911446     Fax 0823.913993     e-mail: info@sannioalifano.it   pec: sannioalifano@pec.it    Privacy    Cookie Policy

Free Joomla Theme by Hostgator